«

»

ago 04 2012

Comunicato stampa sull’arresto di Diletta Botta

Apprendiamo con sgomento dell’arresto di Diletta Botta, consigliere municipale del Municipio VII Ponente.

Diletta Botta, come tutti i cittadini che hanno concorso alla recente competizione elettorale, ha partecipato alle attività del Movimento e ha presentato il certificato penale immacolato.

Restiamo quindi in attesa dei decorsi degli atti giudiziari, considerando Diletta Botta momentaneamente allontanata dal Movimento e dimissionaria da ogni incarico elettivo.

 

L'utilizzo libero dei contenuti di questo articolo è limitato alle pubblicazioni online, qualsiasi altra forma su carta stampata deve essere autorizzata.

  • Sergio Contu

    Dissento dalla menzione del certificato penale immacolato perché ha il sapore di una sentenza in contumacia. Fino all’altro ieri tutto filava liscio ed adesso la Diletta diventa improvvisamente una criminale di cui nessuno sapeva. C’è un’indagine in corso aspettiamo di vedere gli esiti e fra sei mesi tempo massimo per le indagini preliminari si vedrà che cosa è successo realmente, salvo proroghe. L’allontanamento è più che legittimo ma bisogna tener conto che noi non siamo giudici, in quanto alla vicenda chel’ha vista protagonista è semplicemente decaduta da qualsiasi incarico per mancanza dei requisiti previsti.

    Sergio Contu

  • Pingback: Spaccio a 5 Stelle? - Movimento dei Caproni